Spaghetti alla Carbonara

Tra i piatti più appaganti e golosi della tradizione romana, di origine incerta ma di sicura soddisfazione.

Ecco la ricetta tradizionale che consigliamo si eseguire alla perfezione per ottenere la giusta cremosità evitando assolutamente che l’uovo si cuocia troppo.

Ingredienti per 4 persone

  • Spaghetti                   320 gr
  • Guanciale                  100 gr
  • Pecorino                     75 gr
  • Uova freschissime   4
  • Pepe                            q.b.

 

La ricetta è relativamente semplice, si può preparare mentre viene messa a bollire l’acqua per la pasta.

Tagliate a dadini il guanciale e fatelo soffriggere nel proprio grasso finché non sarà profumato e croccante.

Intanto rompete le uova in una ciotola capiente, quattro tuorli e due albumi. Alcuni utilizzano solo i tuorli ma il rischio è che venga troppo asciutta, dipende dai gusti.

Sbattete le uova con una frusta in modo che incorporino un po’ di aria, quindi aggiungete il pecorino e una buona quantità di pepe nero, meglio se macinato al momento.

Fate cuocere gli spaghetti e scolateli al dente, quindi versateli nella padella con il guanciale saltateli insieme per un minuto in modo che si amalgamino per bene, quindi versate il contenuto della padella nella ciotola con il composto di uova e pecorino, girate velocemente in modo da creare una giusta cremosità ma senza rischiare che si “sfrittelli” tenendola alla larga dai fornelli.

Se dovesse risultare troppo asciutta aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta.

Servite subito e buon appetito!